Come mantenere il tuo albero di Natale fresco più a lungo

Mentre gli alberi di Natale finti sono indubbiamente cresciuti in popolarità nel corso degli anni, una grande percentuale dei 2 miliardi di persone che celebrano il Natale preferisce ancora impilare i loro regali sotto un vero albero. Per molti, il Natale non è Natale senza il profumo di pino, abete o abete rosso in tutta la casa. Senza un'adeguata cura e manipolazione, tuttavia, un vero albero e il profumo non dureranno per più di poche settimane. Tuttavia, tagliando da solo un albero fresco, dandogli adeguate quantità di acqua e mantenendolo in una posizione privilegiata all'interno della tua casa, puoi rendere l'albero fresco e profumare per almeno 5 settimane intere, se non di più!

La scelta dell'albero giusto

La scelta dell'albero giusto
Vai alla tua fattoria locale. Vai alla tua fattoria di alberi di Natale e taglia l'albero da solo. Questo è il modo migliore per garantire che il tuo albero rimanga fresco per tutta la stagione. Molti alberi che vengono venduti in lotti vengono abbattuti una o due settimane prima di arrivare al lotto, garantendo in tal modo che inizieranno a dorarsi e ad asciugarsi una o due settimane prima di quanto si desideri. Per non parlare, gli alberi pretagliati non vengono generalmente annaffiati fino a quando non vengono allestiti e decorati. [1]
La scelta dell'albero giusto
Scegli la varietà di albero di Natale più duratura. Gli aghi su abeti, pini e abeti rossi durano più a lungo, con o senza acqua. Se possibile, optare per una di queste varietà di alberi di Natale, soprattutto se è necessario acquistare un albero pretagliato. [2]
La scelta dell'albero giusto
Scegli l'albero più fresco che puoi trovare. Sia che abbattiate da soli l'albero o che acquistiate un albero pretagliato, acquistate sempre quello più fresco disponibile. Inizia controllando ogni albero per gli aghi marroni; quelli con la minima quantità di marrone saranno i tuoi contendenti migliori.
La scelta dell'albero giusto
Rimuovere eventuali aghi morti. Dopo aver eliminato gli alberi con eventuali aghi marroni, passa le mani tra i rami degli alberi più freschi. Gli alberi più freschi manterranno i loro aghi anche durante l'interruzione.
  • Per scuotere gli aghi morti rimasti, raccogli la selezione finale e lasciala cadere sul suo tronco (ovviamente, puoi farlo solo se visiti una fattoria pretagliata). Pochissimi aghi verdi dovrebbero cadere a terra.
La scelta dell'albero giusto
Controlla i parassiti. Esamina attentamente l'albero per scarafaggi, acari e afidi prima di portarlo a casa. Molti alberi pretagliati vengono trasportati dalla fattoria degli alberi alla città sotto carico di camion e acquisiscono lungo la strada insetti e parassiti indesiderati. Molti dei parassiti trovati sugli alberi di Natale succhiano i nutrienti dall'albero il più velocemente possibile.
  • Cerca uno scolorimento dispari dell'ago, l'alimentazione dell'ago (dove parti degli aghi sembrano essere mangiati), lesioni a germogli o rami, germogli che sono uniti insieme, germogli che sono più di un colore (rosso, giallo e marrone), tiri o buchi nella corteccia, luoghi in cui manca la corteccia e piccole "vesciche" su germogli o rami. [3] X fonte di ricerca
La scelta dell'albero giusto
Taglia il tuo albero. Se hai portato la tua sega, vai avanti e usala. Tuttavia, le fattorie di alberi di Natale hanno generalmente seghe progettate per il miglior taglio su un albero di Natale; usa il loro se disponibile. E ricorda: quando tagli un albero da solo, assicurati sempre di indossare l'attrezzatura di sicurezza adeguata. Ciò include un casco, paraorecchie e occhiali di sicurezza.
  • Assicurati di stimare la "zona di abbattimento", la zona in cui è probabile che l'albero cada. Per fare ciò, usa il trucco della maniglia dell'ascia. Tieni un'ascia a distanza di un braccio da te, chiudi un occhio e allontanati dall'albero. Quando la parte superiore dell'ascia è pari con la parte superiore dell'albero, fermati. Dove sono i tuoi piedi è dove dovrebbe atterrare la cima dell'albero.
  • Inizia a tagliare il tronco a terra, il più in basso possibile. Tagliare dritto. Se non ti piace l'aspetto dei rami inferiori, tieni presente che puoi sempre tagliare quelli. Tuttavia, non è possibile aggiungere lunghezza al tronco d'albero e, se non si adatta all'interno del supporto, non sarà possibile visualizzare l'albero per le vacanze.
  • Se possibile, chiedi a qualcuno di tenere l'albero il più in alto possibile. Ciò eviterà la caduta dell'albero e, di conseguenza, qualsiasi danno agli arti e agli aghi.
  • Una volta che l'albero viene tagliato, chiedi a qualcuno di aiutarti a trasportarlo. Non vuoi trascinarlo nel fango. Ancora una volta, questo danneggerà i rami e gli aghi. Per non parlare, raccoglierà sporco, fango e parassiti che non vuoi nella tua casa.

Maneggiare con cura

Maneggiare con cura
Porta il tuo albero a casa in sicurezza. Se hai intenzione di posizionare l'albero all'interno del tuo veicolo, scegli di salvarlo. Ciò renderà più facile l'inserimento all'interno del veicolo e impedirà a eventuali rami di piegarsi o rompersi nel processo di tentativo di farlo entrare e uscire.
  • Se scegli di mettere il tuo albero sopra il tuo veicolo, stendi una coperta (per proteggere la vernice) e metti il ​​calcio dell'albero in avanti. Questo è molto importante, poiché impedirà ai rami di prendere il vento e soffiare gli aghi.
  • Se hai un portapacchi, lega l'albero due volte su entrambi i lati.
  • Se non si dispone di un portapacchi, avvolgere lo spago o la corda attraverso i finestrini o le porte nella parte anteriore del veicolo e di nuovo nella parte posteriore.
Maneggiare con cura
Taglia il tronco. Taglia un altro ½ pollice a un pollice dalla parte inferiore del tuo albero quando lo porti a casa. Una volta che un albero viene tagliato, la linfa inizierà a sigillare sopra la base e quindi ostacolerà la capacità dell'albero di ricevere acqua. [4]
  • Una volta effettuato il taglio, posiziona immediatamente il tuo albero in un secchio d'acqua fino a quando non hai installato il supporto dell'albero.
Maneggiare con cura
Innaffia il tuo albero. Come la maggior parte delle piante, gli alberi di Natale richiedono in genere un approvvigionamento idrico continuo per rimanere freschi. La maggior parte degli alberi di Natale reggono circa un litro di acqua; per lo meno, mantenere il livello dell'acqua sopra la base del tronco.
  • Controlla il tuo albero ogni giorno per assicurarti che non rimanga senza acqua.
  • Se il tuo albero finisce ancora per asciugarsi nonostante i tuoi migliori sforzi per tenerlo innaffiato, fai alcuni fori nella base per consentire un punto di ingresso diretto per l'acqua.
Maneggiare con cura
Esegui un umidificatore. Se ne hai uno, eseguire un umidificatore nella stessa stanza in cui si trova il tuo albero di Natale. Sebbene non sia necessario, un umidificatore può impedire che il tuo albero si asciughi e, quindi, aiuta a rimanere più fresco più a lungo.
  • Puoi anche scegliere di spruzzare il tuo albero con un antitraspirante in modo da trattenere meglio l'umidità e rimanere più fresco più a lungo.

Scelta dell'impostazione perfetta

Scelta dell'impostazione perfetta
Misura lo spazio disponibile. Misura lo spazio in cui si troverà il tuo albero per determinare la grandezza di un albero che puoi effettivamente ottenere. Molte famiglie, quando riportano il loro albero a casa, scoprono che l'albero che hanno raccolto è troppo grande per la posizione che avevano in mente per questo. Per accogliere il loro albero, hanno tagliato i rami, piegato i rami e tagliato le cime. Ma se non fatto correttamente, la potatura e la potatura possono effettivamente uccidere il tuo albero. [5]
  • Prendi il metro e misura l'altezza, la larghezza e la profondità dello spazio. Per determinare l'altezza massima che funzionerà per lo spazio, rimuovere un piede di altezza per consentire il topper dell'albero e altri sei pollici per consentire il supporto dell'albero.
  • Poiché gli alberi di Natale tendono ad essere simmetrici, usa la più piccola delle misure di larghezza e profondità per determinare quanto puoi ottenere intorno a un albero. [6] X fonte di ricerca
Scelta dell'impostazione perfetta
Tieni il tuo albero lontano da una fonte di calore. Tieni il tuo albero lontano da qualsiasi fonte di calore per mantenere freschi i suoi aghi più a lungo e per ridurre il rischio di innescare un incendio in casa. Il modo più rapido per asciugare un albero di Natale è posizionarlo direttamente vicino o sopra una fonte di calore.
  • Se metti l'albero vicino a un camino, assicurati di spegnere il fuoco prima di lasciare la stanza. Non lasciare mai l'albero vicino a un camino acceso incustodito.
  • Se si posiziona l'albero vicino a una fonte di calore indipendente, spegnere la fonte di calore ogni volta che non si utilizza la stanza.
  • Anche le lampadine e le lucine sono fonti di calore! Per decorare, usa le luci a LED (diodi a emissione di luce), che bruciano più fresco e sono anche molto più efficienti dal punto di vista energetico.
Scelta dell'impostazione perfetta
Posizionalo vicino a una finestra semi soleggiata. Posiziona l'albero vicino a una finestra con una luce solare ottimale, ad esempio quella rivolta a est, in modo che la luce del sole sia al mattino e all'ombra nel pomeriggio. Come tutte le piante, troppa luce solare può seccare rapidamente un albero di Natale, ma una luce solare insufficiente può far appassire e morire.
L'aggiunta di un'aspirina all'acqua consente all'albero di rimanere fresco più a lungo?
È possibile.
Sento che se fai un buco nel tronco del tuo albero e inserisci dei tamponi e lo metti in acqua, assorbirà l'acqua e distribuirà l'albero. È vero?
Questo è falso Gli alberi morti non possono assorbire l'acqua, solo alberi vivi o appena tagliati.
Posso usare un tessuto più morbido in acqua per un albero di Natale?
No, potrebbe essere potenzialmente dannoso per il tuo albero. Cerca di rimanere solo sull'acqua.
Se acquisti il ​​tuo albero da una fattoria pretagliata, non aver paura di fare domande su quando è arrivata la spedizione di alberi. Se è passata più di una settimana fa, potresti considerare di informarti su quando dovrebbe arrivare la prossima spedizione.
Prendi in considerazione un albero vivo e scavato, che ha ancora le sue radici: la fonte di vita dell'albero. Gli alberi scavati vivi, se curati adeguatamente, rimarranno freschi per tutte le vacanze e per gli anni a venire. Quando le vacanze sono finite, prendi l'albero in vaso e piantalo nel tuo cortile!
Molte fonti ti diranno di aggiungere additivi come 7-Up, vodka, cibo vegetale e candeggina all'acqua per nutrire l'albero; la giuria è ancora fuori per questo. Tuttavia, suggeriamo di usare la semplice acqua vecchia, in quanto questo è ciò su cui gli alberi sopravvivono in natura, e sembra fare meraviglie lì.
cabredo.org © 2020